Salta al contenuto

Contenuto

AVVISO per contributi a fondo perduto per: indennizzo per riconosciuta perdita produttiva - collasso alberature - interventi di sistemazione della viabilità privata all’interno di fondi castanili presenti nel territorio comunale di Castel del Rio annualità 2023

Il presente Avviso è volto a fornire aiuto economico ai produttori di marroni danneggiati dall' evento meteo del 16/17 maggio u.s. nel territorio di Castel del Rio, delegando la funzione di istruttoria e raccolta delle richieste al Consorzio Castanicoltori di Castel del Rio.

L'importo complessivo dei fondi messi a disposizione dal Comune di Castel del Rio con il presente avviso è pari ad Euro 40.000,00 per l’anno 2023.

BENEFICIARI

I beneficiari del presente Avviso sono tutti i Conduttori di fondi castanili, anche non detentori di partita Iva agricola, che svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività di produzione e raccolta di marroni nel territorio del Comune di Castel del Rio (BO);

DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Il contributo è concesso nella forma del fondo perduto per il 60% del valore dell’intervento di ogni singolo conduttore, che quindi deve aggiungere il 40% del valore complessivo, anche in forma di attività di lavoro personale, e determinato secondo i seguenti criteri:

A. Numero alberature a frutto rese improduttive dall’evento meteo del 16/17 maggio; per questo indicatore verranno riconosciuti Euro 50,00 a pianta, per un massimale di Euro 1000,00 per ogni beneficiario;

B. Numero metri tratti viari privati resi inagibili dall’ evento del 16/17 maggio; la misura deve andare di 5 metri in 5 metri, ad esempio: 10 mt, 15 mt, 20 mt, 25 mt etc.; per questo indicatore verranno riconosciuti Euro 70,00 per ogni metro lineare di viabilità compromessa, fino ad un massimo di 2000,00 Euro per ogni beneficiario.

Il limite massimo di contributo concedibile è di € 3.000,00 per ogni beneficiario.

- Documentazione richiesta attestante il danno: fotografica e cartografica (di massima, anche Google Earth);

- Condizione soggettiva per partecipare al bando: titolarità del fondo. Non è indispensabile avere l’iscrizione al registro delle imprese agricole, è sufficiente essere conduttori del fondo interessato dai lavori.

Alla domanda andrà allegato il titolo di possesso del fondo (certificato catastale che ne attesti la proprietà oppure contratto d’affitto in corso di validità che ne attesti la conduzione). Nel caso in cui i lavori vengano svolti in un tratto di strada non di proprietà del conduttore del castagneto ma che serve a raggiungere il castagneto in conduzione, la domanda dovrà essere corredata da una dichiarazione del Proprietario della particella interessata dai lavori, che attesti il diritto di passaggio del conduttore del castagneto in quel tratto.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per la concessione del contributo a fondo perduto i soggetti interessati presentano un’ istanza al Consorzio Castanicoltori secondo il format ‘Allegato A’ ; la domanda dovrà essere regolarmente sottoscritta dal titolare dell’ impresa ovvero dal proprietario del fondo e dovrà essere corredata da:

- documento di riconoscimento in corso di validità del titolare dell’impresa ovvero del proprietario del fondo;

- documentazione attestante il danno;

- documentazione attestante l’intervento di sistemazione e di mitigazione dei danni.

È ammissibile una sola richiesta di contributo per ogni conduttore di castagneti.

  • La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 15.09.2023.
  • Le domande andranno inviate all’indirizzo: castanicoltori@comune.casteldelrio.bo.it; oppure presentate in forma cartacea direttamente presso l’ URP del Comune di Castel del Rio.

PER TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI PRENDERE VISIONE DEL BANDO DI SEGUITO ALLEGATO

Allegati

Ultimo aggiornamento: 25-10-2023, 15:00