Salta al contenuto

Contenuto

Si è conclusa lo scorso venerdì 29 dicembre l’edizione 2023 della rassegna “Nella splendida cornice. Sulle strade del teatro per ragazzi”, un cartellone di spettacoli dal vivo programmati grazie alla collaborazione istituzionale dei dieci Comuni del Nuovo Circondario Imolese (Mordano, Castel San Pietro Terme, Imola, Castel Guelfo di Bologna, Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Medicina, Castel del Rio, Fontanelice e Dozza), nell’ambito dei Distretti culturali della Città Metropolitana di Bologna.

Gli spettacoli, realizzati a titolo gratuito nelle “splendide cornici” dei Comuni coinvolti, hanno visto una partecipazione complessiva di 4.245 spettatori di ogni età, per un totale di 43 eventi realizzati tra aprile e dicembre 2023.

Il fil rouge del cartellone è stato il teatro per ragazzi, il cui obiettivo era formare un nuovo pubblico avvicinando i giovani spettatori al teatro, così da permettere loro di acquisire una coscienza propria e un proprio gusto nei confronti di questo mondo.

Il teatro per ragazzi è diventato così un mezzo funzionale al consolidamento dell’offerta culturale come elemento di unione tra i diversi Comuni e allo stesso tempo uno strumento efficace per coinvolgere gli spettatori più giovani e raggiungere anche le zone circondariali più periferiche, con spettacoli che hanno messo in scena differenti linguaggi teatrali: teatro di figura, burattini, prosa, laboratori, acrobatica aerea, teatro danza e incontri con artisti.

Secondo Beatrice Poli, Sindaca di Casalfiumanese delegata alla Cultura per il Nuovo Circondario Imolese: “Un progetto importante, che trae origine da un lavoro condiviso del Tavolo della Cultura NCI, un’iniziativa che ha messo in scena spettacoli gratuiti di qualità all’interno delle cornici dei nostri Comuni. In un anno così complesso come quello appena trascorso, le amministrazioni hanno voluto offrire alle nostre famiglie momenti di qualità. La cultura appartiene a tutti e proprio per questo motivo siamo già al lavoro per un’entusiasmante edizione 2024”.

Il progetto era risultato vincitore del bando della Regione Emilia-Romagna “Avviso per il sostegno a progetti di promozione culturale promossi da organizzazioni, associazioni, istituzioni culturali per attività di dimensione sovralocale da comuni e unioni di comuni – anno 2023”, presentato dal Comune di Castel San Pietro Terme, in qualità di Comune capofila con un contributo pari a Euro 9.400,00.

L’iniziativa è stata inoltre sostenuta dalla BCC Ravennate Forlivese e Imolese, Gruppo ICCREA con un sostegno di Euro 2.000,00.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Il settore si occupa della gestione dei servizi rivolti al cittadino

Via Montanara N. 1

40022 Castel del Rio

Ultimo aggiornamento: 08-03-2024, 09:03