Tu sei qui: Home / Notizie / Notizie / Attivazione fase di attenzione per gli incendi boschivi

Attivazione fase di attenzione per gli incendi boschivi

Prorogata fino al 13 settembre 2020 lo stato di attenzione in tutto il territorio della regione Emilia-Romagna. Massima cautela nel bruciare stoppie, legname e residui vegetali, evitando le giornate ventose. Gli abbruciamenti vanno obbligatoriamente comunicati

E' prorogata fino al 13 settembre 2020 la fase di attenzione per gli incendi boschivi in Emilia-Romagna.

Sconsigliato bruciare materiale vegetale di risulta dei lavori forestali e agricoli (operazioni da eseguire solo se assolutamente necessarie, in assenza di vento e nella prima mattina, non oltre le ore 11).

Le squadre di Vigili del fuoco, Corpo forestale dello Stato e volontari di Protezione civile operano in sinergia su tutto il territorio, in stretto raccordo con i Comuni, coordinati dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile tramite la Sala operativa unificata permanente (Soup).

Fase di ATTENZIONE per gli INCENDI BOSCHIVI prorogata fino al 13 settembre 2020 su tutto il territorio regionale

Abbruciamenti di materiale vegetale di risulta dei lavori forestali e agricoli:

  • vanno effettuati solo se assolutamente necessario
  • possono avvenire solo in assenza di vento e nelle giornate particolarmente umide (nella prima mattina e non oltre le ore 11:00).
  • vanno obbligatoriamente comunicati ai Vigili del Fuoco - Numero verde: 800 841 051.

“L’abbruciamento controllato del materiale vegetale di risulta dei lavori forestali e agricoli (…) deve essere circoscritto e isolato con mezzi efficaci ad arrestare il propagarsi del fuoco, si deve procedere (…) in assenza di vento e in giornate particolarmente umide (…), raggruppando il materiale in piccoli cumuli”. [art. 58 Regolamento Forestale regionale]

Se avvisti un incendio - Numeri utili

  • 115: da chiamare in caso d’incendio
    (numero di soccorso del Corpo Nazionale dei Vigili del
  • 1515: per la segnalazione di illeciti e di comportamenti a rischio di incendio boschivo
    (numero di emergenza ambientale dell’Arma dei Carabinieri-specialità Forestale)
  • 800 841 051 numero verde regionale da utilizzare anche per il preavviso di accensione di fuochi o abbruciamenti controllati di materiale vegetale derivante da lavori agricoli e forestale

La telefonata è gratuita

Per approfondire

Protezione civile Emilia-Romagna - il comunicato

Cosa fare in caso di incendi boschivi o domestici

 

Aggiornamenti

Protezione civile Emilia-Romagna

 

pubblicato 01/09/2020 12:00, ultima modifica 03/09/2020 12:45 — scaduto
Contatti

ufficio  SEGRETERIA - PROTOCOLLO

Via Montanara, 1
40022 Castel del Rio (BO)

TELEFONO 0542 / 95906

FAX 0542 / 95313

EMAIL

ORARI

lun-mar-gio-ven

8:30-12:30

mercoledì 8.00-12.30

sabato 8.30-12.00

Apertura del giovedì:

- invernale (dal 15/09 al 31/05)

15.00-18.00

Meteo Castel del Rio

Valuta questo sito