Tu sei qui: Home / Notizie / Notizie / L'Emilia-Romagna torna in zona gialla

L'Emilia-Romagna torna in zona gialla

da lunedì 26 aprile

 DA LUNEDI 26 APRILE L'EMILIA-ROMAGNA TORNA ZONA GIALLA 🟡

Ma con il nuovo Decreto Riaperture, cosa cambia ❓
SPOSTAMENTI 🚗
- sono liberamente consentiti gli spostamenti all'interno della Regione
- sono consentiti gli spostamenti tra Regioni o Province autonome che si trovano in zone gialla o bianca.
- chi è munito di pass (certificazione verde) può spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni.
✅ Inoltre dal 1°maggio, in zona gialla 🟡 e arancione 🟠, è possibile andare a trovare amici o parenti in una abitazione privata (diversa dalla propria) in 4 persone al posto di 2.
SCUOLA 🏫
- come già ora, restano in presenza al 100% le scuole dell'infanzia, primarie e medie.
- la presenza per le scuole superiori è garantita, in zona gialla 🟡 e arancione 🟠, almeno al 70% e fino al 100%.
- Università: nelle zone gialle e arancioni dal 26 aprile al 31 luglio le attività si svolgono prioritariamente in presenza.
RISTORAZIONE 🍽🍻
- Dal 26 aprile i ristoranti e i bar aperti a pranzo e a cena, purché all’aperto. ✅
SPETTACOLO/CULTURA 🎭🎤
- Dal 26 aprile riaprono al pubblico cinema, teatri, sale concerto, live club. ✅ I posti a sedere sono preassegnati a una distanza di un metro l’uno dall’altro. La capienza massima consentita è pari al 50% di quella massima autorizzata e comunque non superiore a 500 spettatori al chiuso e 1000 all’aperto.
- Dal 26 aprile è assicurata l'apertura al pubblico dei MUSEI e degli altri istituti e luoghi della cultura con modalità di fruizione contingentata o tale da consentire che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro. Il sabato e nei giorni festivi il servizio è assicurato a condizione che l'ingresso sia stato prenotato on line o telefonicamente con almeno un giorno di anticipo.
SPORT 🏋🏻‍♀️⛹🏻‍♀️
- Dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva, anche di contatto.
- Dal 15 maggio riaprono le piscine all’aperto. Dal 1° giugno riaprono le palestre. Dal 1° giugno sono aperte al pubblico le manifestazioni e gli eventi sportivi di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Coni e del Comitato paralimpico.
⚠️ Al momento il "coprifuoco" è confermato dalle ore 22 alle ore 05.
Il pass (certificazione verde) 🟢 per gli spostamenti tra Regioni si ottiene con:
- la vaccinazione
- l’avvenuta guarigione da Covid-19
- tampone molecolare o test rapido con esito negativo nelle ultime 48 ore.
I pass vaccinali rilasciati in ambito Ue sono validi in Italia.
pubblicato 26/04/2021 08:00, ultima modifica 26/04/2021 11:39
Contatti

ufficio  SEGRETERIA - PROTOCOLLO

Via Montanara, 1
40022 Castel del Rio (BO)

TELEFONO 0542 / 95906

FAX 0542 / 95313

EMAIL

ORARI

lun-mar-gio-ven

8:30-12:30

mercoledì 8.00-12.30

sabato 8.30-12.00

 

Meteo Castel del Rio

Valuta questo sito