Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Animali - Ambiente / Raccolta differenziata

Raccolta differenziata

nuovi metodi ed incentivi per raggiungere il 65% della differenziata fissata dalla Regione per i comuni montani

Raccolta differenziata

nuovi metodi ed incentivi per raggiungere il 65% della differenziata fissata dalla Regione per i comuni montani

Hera - nuova raccolta differenziataA Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice e Castel del Rio, la raccolta dei rifiuti urbani è stata riorganizzata per migliorare la  quantità e qualità della raccolta differenziata e raggiungere  gli obiettivi stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna:  65% al 2020 per i comuni di montagna).

Le modifiche al servizio di raccolta coinvolgono contemporaneamente i quattro comuni per circa 5.000 utenze complessive, di cui oltre 420 non domestiche.

Sistema di riconoscimento e griglia

La principale novità è il sistema di riconoscimento, applicato a tutti i contenitori dei rifiuti (tranne quello del vetro)  per garantire un maggiore controllo sulla qualità dei materiali conferiti.

I contenitori sono apribili solo con la tessera nominativa, utilizzabile indifferentemente in tutte le stazioni ecologiche dei quattro comuni indipendentemente dal comune di residenza. Su ogni contenitore sono riportate le istruzioni per l’uso della tessera.

I contenitori sono stati organizzati in Isole Ecologiche di Base, e in ognuna di esse i cittadini hanno a disposizione i cassonetti per la raccolta differenziata di plastica/lattine, carta/cartonevetro (nella campana verde) e quello per l’indifferenziato.
Il vetro viene  raccolto separatamente mentre carta e cartone devono essere conferiti nei cassonetti e non più nei sacchi, come avveniva in precedenza.
Tutti i contenitori, a eccezione della campana del vetro, sono dotati di una griglia interna, non rimovibile, per evitare di introdurre oggetti ingombranti e/o sacchetti di grandi dimensioni e migliorare la qualità della raccolta differenziata.

Richiedere la tessera

I  titolari di contratto Tari che non abbiano la tessera, possono recarsi allo sportello dedicato  aperto al piano terra del Municipio di Borgo Tossignano, in Piazza Unità d’Italia 7, tutti i sabati dalle 9 alle 12. 

Analogamente per chi le avesse smarrite, presentandosi con una bolletta di recente emissione.

Per questioni di carattere più generale sul proprio contratto Tari è opportuno contattare il servizio clienti Hera 800.999.500 (800.999.700 per le utenze non domestiche) dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18 (la chiamata è gratuita sia da fisso che da cellulare).

Dal 1 gennaio aumentati gli sconti alle stazioni ecologiche

A partire dal 1 gennaio 2017, sono aumentati gli sconti in bolletta TARI alle stazioni ecologiche:

  • per cartacartone, vetro, plastica e lattine, batterie auto/moto e oli vegetali e minerali: sconto di  0,165 euro/kg conferito (era 0,15 )
  • 6 euro/anno (precedentemente 5,16 ) per ciascun componente del nucleo famigliare per l’utilizzo della compostiera

Saperne di più

pubblicato 16/02/2018 11:25, ultima modifica 14/11/2018 11:06
Contatti

ufficio  SEGRETERIA - PROTOCOLLO

Via Montanara, 1
40022 Castel del Rio (BO)

TELEFONO 0542 / 95906

FAX 0542 / 95313

EMAIL

ORARI

lun-mar-gio-ven

8:30-12:30

mercoledì 8.00-12.30

sabato 8.30-12.00

Apertura del giovedì:

- invernale (dal 15/09 al 31/05)

15.00-18.00

Valuta questo sito